tutto sulla nutrizione vegetariana e vegana

Post Recenti

Pesto di rucola e noci

Pesto di rucola e noci

Questo tipo di pesto è facile da realizzare e molto gustoso. Perfetto per una dieta vegana, può essere usato per condire primi piatti, per fare delle bruschette o servire come contorno. Molto bello anche da vedere, grazie al suo tipico colore verde. Se avete degli […]

Peperoni ripieni di riso

Peperoni ripieni di riso

Questa ricetta non è difficile da preparare, ma dovrete seguire attentamente il procedimento indicato se volete ottenere un ottimo risultato. Belli e saporiti, i peperoni ripieni di riso sono una ricetta adatta sia a chi segue la dieta vegana e sia per chi invece preferisce […]

Caponata di melanzane e peperoni

Caponata di melanzane e peperoni

Chi l’ha detto che i piatti vegani non possono essere collegati alla cucina tipica italiana ? Ebbene, oggi sveleremo la ricetta della Caponata, tipico contorno siciliano apprezzato in tutto il mondo. Non useremo carne o formaggi, né dei loro derivati, seguiremo la ricetta originale. Certo, se vogliamo poi accostare il mondo del cibo vegano a piatti leggeri, neanche questo è il caso della nostra ricetta.

Ingredienti (x 4 persone):

  • 2 melanzane
  • 2 peperoni
  • 2 carote
  • 1 Passata di pomodoro
  • Olive nere
  • ½ cipolla
  • Sale q.b.
  • Olio q.b

Preparazione:

  1. Iniziate tagliando le verdure che vi serviranno in seguito. Sia melanzane che peperoni vanno a tagliati a dadini o tocchetti, non proprio di piccole dimensioni ma comunque grandicelli. Poneteli in due contenitori differenti.
  2. Tagliate le carote a cubetti piccolissimi, per eseguire questa operazione al meglio, dividete prima la carota in due parti, poi in altre 2 e così via fino a trovarvi con delle striscioline di carote. Poi potete tagliarle a quadrettini.
  3. Non vi resta che tagliare la cipolla per completare gli ingredienti, ½ potrebbe bastare. Tagliate in pezzettini sottilissimi, molto più piccole delle carote.
  4. Una volta finito, prendete una pentola antiaderente e ponetela sul fuoco con fiamma media.
  5. Aggiungete un filo d’olio e cominciate a preparare il soffritto mettendo le carote nella pentola. Appena cominciano a friggere, aggiungete anche le cipolle.
  6. Attendete che le cipolle raggiungano un colore dorato (attenzione a non bruciarle!) ed aggiungete anche i peperoni.
  7. Fate cuocere tutto insieme e dopo qualche minuto mettete anche le melanzane. Quest’ultime vanno messe dopo perché richiedono una cottura più veloce.
  8. Una volta che avete tutte le verdure in padella, aggiungete le olive nere e lasciate cuocere per circa 15 min a fiamma media.
  9. Quando noterete che le verdure cominciano a prendere colore, potete aggiungere anche una bottiglia di passata di pomodoro.
  10. Lasciate cuocere a fiamma bassa per altri 15 min, poi spegnete. Ricordate di girare di tanto in tanto per evitare che si attacchi.
Verbena tutti i benefici per  il corpo

Verbena tutti i benefici per il corpo

La verbena è un rimedio erboristico meno noto degli altri, ma vanta una lunga tradizione medica. È stata usata per trattare il mal di testa, l’ insonnia, la depressione, l’ansia, i calcoli renali, la gotta, l’ittero e altro ancora. Inoltre, è stata utilizzata per migliorare […]

Suggerimenti per pianificare una dieta vegetariana

Suggerimenti per pianificare una dieta vegetariana

Nel 2016, l’American Association of Nutrition and Dietetics (AAND) ha aggiornato la sua posizione sulle diete vegetariane, affermando che una corretta pianificazione può essere salutare e prevenire alcune malattie. Inoltre, assicurano che questo tipo di alimentazione sia adatto a qualsiasi fase della vita, in modo […]


Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi